la vita non ci appartiene

La vita non ci appartiene e non possiamo decidere per essa, 
Siamo nella vita e nessuno sa per quanto. 
Ci è concesso scegliere come viverla, 
consapevolezza una coscienza sveglia, sensibile e generosa  
farà si che il nostro passaggio la renderà più bella. 

sono astronomo

Nell'ombra del tempio vedemmo, il mio amico ed io, un cieco che sedeva in disparte. E il mio amico disse: "
Garda l'uomo più saggio della nostra terra".
Lasciando il mio amico mi avvicinai al cieco, salutandolo. E prendemmo a parlare.
Dopo un poco dissi: "Perdona la mia domanda: da quanto tempo sei cieco?"
"Dalla nascita", rispose.
Dissi io:"E quale sentiero di sapienza percorri?"
Disse lui:" Sono astronomo".
E appoggiando la mano sul petto disse:"Srcuto questi soli, e lune, e stelle".

Kahlin Gibran

(foto: Tempio buddista a Luang Prabang - Laos)

attenderò al buio

Quando abbandono il timone
so ch'è giunto il momento
che tu lo regga.
Ciò che si deve fare
sarà subito fatto.
Vana è la tua lotta.

Ritrai perciò le tue mani,
e accetta in silenzio
la tua sconfitta,
e pensa che sei fortunato
di sedere perfettamente immobile
nel posto che ti è stato assegnato.

Queste mie lampade si spengono
al più piccolo soffio di vento -
nel tentativo di tenerle accese
dimentico sempre tutto il resto.

Ma questa volta sarò saggio
e attenderò al buio,
stendendo per terra la mia stuoia;
e ogni qual volta ti piaccia,
mio signore,
vieni silenziosamente
e siediti al mio fianco.

R. Tagore

(foto: interno giapponese)

http://marinamagro.blogspot.it/p/japan-casa-della-geisc.html