Quale parte del futuro è reale?

Una persona ha veramente bisogno di fare dei piani?
Sarà la vita, di cui è espressione, a guidarla.
Accetti di essere guidato da dentro e la vita diventa un viaggio nell'ignoto.
Quale parte del futuro è reale?
Quella inaspettata e imprevedibile.
Si è sempre liberi.

Nisargadatta Maharaj

foto: camminando sul monte alle spalle di Calapuja (4500 mt circa s.m.)

http://marinamagro.blogspot.it/p/peru.html